Juventus, parla Allianz: “Soddisfatti di questa partnership perché..”

Sergio Balbinot, membro del Board of Management di Allianz SE, ha parlato a Il Sole 24 Ore. Ecco quanto emerso: “Come Gruppo Allianz siamo particolarmente soddisfatti della partnership relativa a questo bellissimo stadio, uno dei centri di gravità permanente del calcio mondiale. In questa struttura unica in Italia, la Juventus, una squadra che vanta un palmarès straordinario ed una visibilità internazionale di prima grandezza, affronta ogni stagione tutte le più importanti squadre italiane e straniere, seguite sia dal vivo sia in diretta televisiva da milioni di tifosi in tutto il mondo. Allianz, per parte sua, è protagonista a livello globale in campo assicurativo e finanziario, con più di 86 milioni di clienti in oltre 70 paesi e un marchio internazionalmente conosciuto e stimato. L’Allianz Stadium di Torino è pertanto il naturale punto d’incontro tra una tale struttura di eccellenza e un brand come Allianz”.

Ha poi speso alcune parole riguardo l’accordo anche l’amministratore delegato di Allianz Italia Klaus-Peter Roehler: “La partnership annunciata oggi è un’ulteriore conferma della rilevanza dell’Italia per il nostro Gruppo. All’Allianz Stadium di Torino, la qualità dell’esperienza del tifoso, qualunque sia la sua fede calcistica, è stata disegnata per essere assoluta, unica. Qui, dove la Juventus sfida i club italiani e i più blasonati a livello internazionale, davanti al proprio pubblico e alle tifoserie ospiti, le emozioni legate al calcio, stagione dopo stagione, raggiungono i massimi livelli. Da oggi, l’Allianz Stadium di Torino sarà per l’Italia ancor di più uno straordinario magnete di emozioni sportive”.

Felice Allocca

Nato ad Avellino nell'ottobre del 1996. Studente presso l'Università degli Studi di Napoli Federico II. Aspirante giornalista sportivo, collabora con il portale Zonacalcio.net.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.