Kalinic: “A Firenze mi sento a casa”

L’attaccante della Fiorentina Nikola Kalinic ha parlato del suo futuro e della sua voglia di restare a Firenze. Ecco le sue dichiarazioni rilasciate al Corriere della Sera: “A Firenze la mia famiglia sta bene, mi sento a casa. Il rapporto con la città è molto bello, l’affetto ora è anche aumentato. Restare anche senza Sousa? Dovrei fare una riflessione importante. È un grande allenatore e gli devo tutto, mi ha voluto qui e mi ha fatto rinascere. La sua presenza è importante. In ogni caso ho ancora due anni di contratto con la Fiorentina”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.