La Fiorentina vince ancora, 1-0 all’Udinese e tre vittorie consecutive

Non si ferma più la Fiorentina che vince la sua terza gara consecutiva e arriva alla sosta nel migliore dei modi. Una partita combattuta, vinta di misura sull’Udinese grazie al colpo di testa vincente di Nikola Milenkovic.

Nel primo tempo entrambe le squadre si rendono pericolose con i loro uomini migliori. De Paul da un lato, Chiesa e Ribery dall’altro però non riescono a sfondare e il risultato rimane sullo 0-0. Al 34′ la gara si sblocca, nella mischia Opoku tocca un pallone che arriva a Nestorovski che lo scaglia in rete, il tocco del difensore però era di mano e l’arbitro dopo un controllo al VAR annulla il vantaggio bianconero.

La Fiorentina, scampato il pericolo, preme sull’acceleratore e prova ad attaccare con più forza di prima per trovare il vantaggio. E’ sempre Chiesa il protagonista, prima mette in mezzo dove non arrivano Dalbert e Castrovilli, poi solo davanti a Musso si fa parare la conclusione non sfruttando l’errore di Troost-Ekong. Al 72′ però finalmente i viola la sbloccano. Sugli sviluppi di un calcio d’angolo, Pulgar mette in mezzo dove arriva Milenkovic che stacca più in alto di tutti e fa esplodere il Franchi. L’Udinese prova a reagire però il muro viola regge bene e porta a casa tre punti importantissimi che permettono a Montella di salire a quota 11 punti ed ottenere la terza vittoria consecutiva.

Giancarlo Labate

Nato a Reggio Calabria nel 1998, studente di Scienze Politiche e grande appassionato di calcio. Sogno di diventare giornalista sportivo per raccontare le mie passioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.