Napoli, così non va! La Fiorentina espugna il San Paolo

I viola battono il Napoli per 2 reti a 0. Allarme rosso in casa azzurra

La speranza era tutta riposta nel cambio in panchina. In quel Gennaro Gattuso che tanto bene aveva fatto col Milan. I dati, i risultati, dicono tutt’altro. Il Napoli ha dimenticato come si gioca a calcio. Una squadra assente, in tutti i suoi reparti. Callejon irriconoscibile. Lo stesso dicasi per Fabian Ruiz, Zielinski e Allan. Insigne continua a deludere.

Contro la Fiorentina solo qualche sprazzo nel primo tempo, poi nulla più. Chiesa lasciato solo in area, batte facilmente Ospina nel primo tempo. Nella ripresa, lo stesso spazio viene concesso da Luperto a Vlahovich, che con uno splendido sinistro a giro, batte nuovamente Ospina sul palo più lontano. Il Napoli, a differenza che nella prima frazione, non reagisce. Azioni sconclusionate, senza un’idea. In casa Napoli è allarme rosso,  e crisi nera.

Francesco Cipriani

Studente di legge e aspirante giornalista. Appassionato di calcio e di sport in generale!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.