Napoli, la strategia di mercato. Si riparte da Hysaj

Il Napoli lavora saldamente per la sessione estiva di mercato, ormai prossima. Tuttavia lo stratagemma degli azzurri esclude la cessione dei “titolarissimi” di Maurizio Sarri. Discorso valido soprattutto per il reparto arretrato, dove l’unico dubbio riguarda Ghoulam. Infatti la società di Aurelio De Laurentiis, dopo essersi assicurata la permanenza di Albiol, lavora per blindare Hysaj e Koulibaly. Del franco-senegalese abbiamo già trattato in precedenza (per ulteriori informazioni consultare il cuore azzurro di Koulibaly scaccia via le pretendenti).

Mentre per quanto riguarda l’albanese dopo un avvio di stagione piuttosto complicato è riuscito a riconquistare la fiducia del tecnico toscano. Sono ormai diverse le partite in cui il terzino ha disputato ben 90 minuti, evento che potrebbe ripetersi anche nela prossima stagione. L’ex Empoli risulta ormai indispensabile grazie al grande dinamismo e l’elevata fisicità. Non va dimenticata neppure la rapidità, che unita alla sua corsa gli permette di contrastare nel miglior modo le offensive avversarie. D’altra parte ha anche avuto notevoli miglioramenti per quanto riguarda la gestione della palla, indispensabile per il tiki-taka partenopeo.

Elseid Hysaj è inoltre legato al club campano fino al giugno 2021. Dettaglio importante che assicura la permanenza all’ombra de Vesuvio almeno fino a tale data. Infatti non si accetteranno alcun tipo di trattative, ma si penserà soltanto ad un ulteriore innesto. Il nuovo Napoli sta per prendere forma e l’obbiettivo è sempre più chiaro: si punterà al tricolore.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.