Napoli-Udinese, Sarri: “Insigne un giocatore non comune. Giaccherini non al top per colpa mia”

Nel post gara di Napoli-Udinese, valida per gli ottavi di Tim Cup e vinta dagli azzurri per 1-0, Maurizio Sarri ha parlato del momento della sua squadra con i cronisti di Raisport soffermandosi sui protagonisti del match. Ecco cosa ha detto di Insigne e non solo:

“Lorenzo Insigne? Non è un giocatore comune, ce ne sono pochi come lui. Il primo tempo l’abbiamo giocato come sempre, sono cambiati solo gli interpreti. Se Giaccherini non è al top la colpa è mia, è difficile esserlo non giocando con continuità mentre di Ounas posso dire che è ancora giovane. Hanno parlato ultimamente del Napoli in crisi, specie dopo la gara con la Juve, ma noi non ci siamo mai sentiti in difficoltà e sono contento delle prestazioni… Mercato? Io sono responsabile della parte tecnica, penso esclusivamente al campo e mi auguro di riavere presto Ghoulam e Milik.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.