Roma, da Emery a Pochettino: quanti nomi per il dopo Spalletti!

La sensazione circolava ormai da un po’ in quel di Trigoria e in questi ultimi giorni la situazione sembra addirittura peggiorata, l’allenatore giallorosso Luciano Spalletti sembra sempre più lontano dall’essere l’allenatore della squadra il prossimo anno.

Una questione di risultati a detta del mister di Certaldo, forse anche qualche problema di troppo con la stampa. Fatto sta che ora Pallotta, anche in caso di conferma, si vede costretto a guardarsi intorno e sondare qualche altro allenatore di livello internazionale.

Si è subito parlato di Unai Emery, l’attuale allenatore del PSG è stato sondato anche prima che arrivasse Spalletti e ora, dopo la clamorosa sconfitta con il Barcellona e il momentaneo secondo posto in campionato, sembra destinato a cambiare aria.

Non è stato però escluso il Made in Italy, mettendo nel calderone di nomi anche due conoscenze del nostro campionato come l’esperto Roberto Mancini o il “giovane” Di Francesco.

L’ultimo nome è invece quello di Mauricio Pochettino, tecnico argentino alla guida del Tottenham, un profilo portato avanti da Franco Baldini, da sempre “dietro” gli affari della Roma.

Inutile poi negare di aver dato credito ad una suggestione delle ultime settimane con un Luis Enrique pronto a lasciare il Barcellona e con i tifosi della Roma ancora in fondo al cuore.

La situazione non è ancora chiara, Spalletti non ha ancora deciso il suo futuro, ma la Roma non si farà di certo trovare impreparata…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.