Sampdoria, cantiere aperto!

Al termine di una stagione più che positiva è tempo di scelte in casa Sampdoria.

La squadra ligure è costantemente punzecchiata per le sue punte di diamante ed il consistente capitale che Ferrero potrebbe accumulare cedendo i suoi gioielli potrebbe garantire un mercato senza precedenti per i blucerchiati.

Dopo una serie di annate discontinue, con alti e bassi, infatti, è arrivata finalmente la definitiva consacrazione di un Luis Muriel che si è dimostrato devastante, in particolare nella fase centrale del campionato. Con 11 gol stagionali ed i suoi strappi chilometrici, capaci di mandare in bambola qualsiasi retroguardia, ha attirato su di sé l’interesse di vari club. In primis si era messo per il colombiano l’Inter, che già dai tempi dell’Udinese segue le sue tracce e l’aveva individuato come sostituto ideale, a partita in corso, di Mauro Icardi. Negli ultimi giorni, però, si è fatta avanti la Lazio che soprattutto in caso di un’eventuale cessione di Keita potrebbe pensare al 26enne come suo naturale sostituto. Sul giocatore pende una clausola di 28 milioni, abbastanza irraggiungibile dal club di Lotito e così si sono fatte avanti anche Marsiglia e Siviglia, con la squadra lusitana che ama spendere in A.

Ma il vero pozzo senza fondo del mercato doriano si concretizza nel profilo di Patrik Schick. Sul ceco c’è mezza Serie A, affascinata dall’eleganza e dalla classe del 21enne ma anche dalla sua incredibile capacità di incidere anche dalla panchina. Con le sue giocate e il suo impatto con la Serie A, l’ex Sparta Praga, è stato blindato con una clausola di 25 milioni, più che appetibile per club come la Juventus, la principale interessata all’attaccante. I 13 gol stagionali che, in rapporto al minutaggio, fanno di Schick un vero e proprio bomber, gli sono valsi anche la considerazioni di top club esteri, ma il giocatore sembra oramai indirizzato verso il bianconero.

Aggiunto al tesoretto il ricavo della cessione di Budimir, dal quale era lecito aspettarsi di più dopo l’esplosione in maglia Crotone, nelle casse della Sampdoria fioccherebbero i quattrini e non sarà difficile trovare un compagno di reparto per Quagliarella, capitano fedele alla Samp almeno per un’altra stagione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.