Sampdoria: primo esame contro la Roma

La prima partita della nuova Sampdoria di Ranieri, vede una sfida molto interessante contro la Roma.

L’ex tecnico proprio dei giallorossi sfiderà il suo passato, dopo che nella scorsa stagione ha provato a riportare la squadra in Champions League.

L’esame ora è ancora più difficile: bisogna risollevare il morale dei calciatori e una tifoseria molto stanca. In questo inizio di campionato, l’argomento principale è stato quello che riguarda la cessione del club a Vialli.

Ora però bisogna pensare al campo e i blucerchiati sono ultimi in classifica con tre punti. Servirà una grande reazione contro i giocatori allenati da Fonseca. Sarà una gara complicata anche perché la Roma arriva dal pareggio deludente in casa contro il Cagliari.

Il nuovo allenatore punterà subito ai 3 punti e poi penserà al gioco e all’identità di un gruppo che deve ritrovarsi. Ekdal e Vieira giocheranno a centrocampo con Quagliarella in attacco, pronto a segnare al Ferraris.

Probabile formazione

Sampdoria (4-2-3-1): Audero; Bereszynski, Murillo, Colley, Murru; Ekdal, Vieira; Caprari, Ramirez, Rigoni; Quagliarella.

 

Antonio Brandimarte

Ho 20 anni e sono diplomato in ragioneria. Studio scienze della comunicazione presso l'università della Calabria. Il mio obiettivo è quello di diventare giornalista sportivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.