Serie A, infortunati e squalificati della 19ma giornata

Ci avviciniamo sempre di più alla prossima giornata di Serie A, la 19ma, che si aprirà sabato alle 15 con l’anticipo tra Cagliari e Milan. Diversi indisponibili anche per questa giornata, tra infortuni e squalifiche, che di seguito andremo a scoprire.

In casa Roma Paulo Fonseca deve fare i conti con l’infortunio di Mkhitaryan, che ha subito una lesione al retto femorale della coscia sinistra. Le condizioni dell’armeno saranno valutate giorno dopo giorno ma i tempi di recupero dovrebbero essere di circa un mese. Da valutare anche le condizioni di Fazio, che è alle prese con un fastidio muscolare e rimane in dubbio per la sfida con la Juventus. Tra le fila bianconere si ferma invece Gonzalo Higuain. Il Pipita nelle ultime ore ha subito un affaticamento muscolare alla coscia sinistra e scatta subito l’allarme per la sfida di domenica sera. In dubbio anche De Ligt, che già da un paio di giornate è fuori per un fastidio muscolare.

Lazio in ansia per Correa. L’argentino ha subito a Brescia un affaticamento al polpaccio e neanche oggi si è allenato con i compagni. Il Tucu è dunque in forte dubbio per la sfida con il Napoli. Una sfida che molto probabilmente salterà anche Dries Mertens, ancora alle prese con il problema all’adduttore e ancora in Belgio per curarsi. In dubbio anche Koulibaly che oggi ha effettuato soltanto terapie e non lavoro personalizzato. Problemi anche per Meret, che si sta allenando poco e potrebbe anche lui saltare la sfida. Finito invece l’incubo di Duvan Zapata, fermo dallo scorso ottobre, che è tornato ad assaggiare uno spezzone di gara la scorsa giornata ed ora è pronto per tornare definitivamente anche dal primo minuto.

Per quanto riguarda gli squalificati, doppia assenza per Brescia ed Inter. Nelle Rondinelle mancheranno Cistana e Tonali, mentre i nerazzurri dovranno fare a meno di Skriniar e Barella. Ancora due giornate da scontare per Bentancur, espulso in Supercoppa contro la Lazio. Una Lazio che perde Parolo ma recupera Lucas Leiva e Luis Alberto. Una giornata anche per Barillà del Parma, Colley e Depaoli della Sampdoria, Locatelli del Sassuolo e Tomovic della Spal. Stangata invece per Berardi, espulso alla fine della gara di Genova e punito con due giornate dal Giudice Sportivo.

 

Giancarlo Labate

Nato a Reggio Calabria nel 1998, studente di Scienze Politiche e grande appassionato di calcio. Sogno di diventare giornalista sportivo per raccontare le mie passioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.