Serie A, chi sarà il capocannoniere di questa stagione?

E’ caccia al capocannoniere di questo campionato

Ancora poche ore e alle 18, tra le mura dello Juventus Stadium, avrà inizio il campionato 2017/18 di Serie A. Il calciomercato stravolgente ha portato in Italia tantissimi talentuosi giocatori, ma per la sfida per il titolo di capocannoniere non ci saranno nuovi pretendenti, salvo sorprese ovviamente.

I protagonisti dello scorso anno cercheranno di migliorarsi o quantomeno di ripetersi: stiamo parlando di Dzeko, Higuain, Icardi, Belotti, Immobile e Mertens. Il bomber bosniaco nella precedente stagione ha occupato il gradino più alto del podio, seguito dal folletto del Napoli e dal Gallo Belotti. A chi tocca quest’anno?

Chi è partito col piede giusto è proprio Ciro Immobile, autore di una doppietta nella finale di SuperCoppa contro la Juventus. Anche Mertens è apparso subito in grande forma, così come Belotti e Paulo Dybala, anche se al momento la “Joya” non appare tra i possibili pretendenti al titolo di capocannoniere. Mauro Icardi avrà la possibilità di essere il terminale offensivo dell’Inter di Luciano Spalletti, ed è noto che nel gioco del tecnico toscano chi ne giova maggiormente è proprio il centravanti, vedi Dzeko lo scorso campionato. Chi invece è una vera e propria garanzia è il Pipita Gonzalo Higuain, vero rapace d’area e bomber di grande spessore.

Sorprese in vista?

Grande curiosità sta nel vedere Andrè Silva, arrivato al Milan nel mese di Giugno. Oltre a lui ci sarà anche Kalinic per il ruolo di centravanti, ma il portoghese sembra aver già conquistato – oltre ai tifosi rossoneri – anche mister Montella. Giocatore dotato di un alto tasso tecnico, dovesse migliorare sotto porta diventerebbe davvero il bomber della nuova corazzata milanista. Occhio a sottovalutare anche Simeone, nuova punta della Fiorentina. La viola si affiderà senza alcun dubbio al suo fiuto del gol. Da tenere d’occhio anche Patrick Schick: dovesse rimanere alla Sampdoria, potrà esprimere al meglio le sue doti di killer d’area di rigore.

Fantallenatori, tifosi, appassionati, ormai ci siamo. Nella speranza che il capocannoniere di questa stagione sia il centravanti della propria squadra del cuore – e possibilmente del fantacalcio – diamo il via alle danze. Il valzer dei gol può cominciare, noi siamo pronti.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.