Steven Zhang, capo popolo per un giorno

Steven Zhang fa la voce grossa e scaccia ogni ombra sulla gestione societaria dell’Inter. Il rampollo di casa Suning manifesta un certo disappunto per i troppi dubbi circolati nelle ultime ore, in relazione all’addio di Walter Sabatini dalla poltrona di coordinatore tecnico di famiglia.

Membro del consiglio di amministrazione neroazzurro e figlio del patron Jindong, Zhang jr affianca al comunicato ufficiale apparso sul sito del club un’ulteriore spiegazione via Instagram. “Immagino che alcune persone semplicemente non capiscano che confusione stiano facendo. Questo non ci impedirà mai di andare avanti, di combattere, di diffondere la nostra passione nera e blu per grandi cose in tutto il mondo. Amici nerazzurri, rimaniamo concentrati! Non lasciamoci prendere dalla negatività”. 

Uno spirito da capo popolo che sale esponenzialmente nel post scrittum: “Ps: Ottimo lavoro per la nostra U19, ci aiuta a definire l’INTER. A proposito, chi è pronto per questo fine settimana? So che siete più di 60mila interisti”. E lui sarà tra quei 60mila, con quell’espressione cupa ma sicura di sè, di uno che vuole presto riportare l’Inter dove merita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.