Torino-Inter: vittoria importante per i nerazzurri

Torino-Inter era una delle sfide più attese dopo la sosta per la Nazionali.

I nerazzuri partono subito forte con Lautaro Martinez che sull’assist di Barella, batte con un tiro di destro Sirigu. La squadra di Conte gioca un ottimo primo tempo e su calcio d’angolo Biraghi mette la palla in mezzo e De Vrij batte il portiere avversario segnando la rete del 2-0.

Zaza prova a scuotere i granata ma la difesa dell’Inter è attenta e non si lascia sorprendere facilmente. Nel finale il Torino si rende pericoloso e Handanovic effettua un grande intervento sul colpo di testa involontario da parte di Vecino.

Nel secondo tempo parte meglio la squadra di Mazzarri con Izzo che su calcio di punizione sfiora la rete di testa. Brozovic, uno dei migliori in campo, al 50′ lancia Lautaro che serve Lukaku, ma l’attaccante è in fuorigioco e l’arbitro interrompe il gioco.

Cinque minuti più tardi però il centrocampista croato serve Lukaku che segna il terzo gol, premio di una gara giocata con la giusta cattiveria agonistica in campo. Riposta positiva dopo la vittoria della Juventus a Bergamo e testa ora a Praga dove i nerazzuri non possono sbagliare.

Antonio Brandimarte

Ho 20 anni e sono diplomato in ragioneria. Studio scienze della comunicazione presso l'università della Calabria. Il mio obiettivo è quello di diventare giornalista sportivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.