Torino, Verdi già in campo contro il Lecce?

Arrivato sul gong finale del mercato estivo, Simone Verdi è già entrato a tutti gli effetti nella dimensione granata. Un’intera settimana dove ha potuto conoscere i nuovi compagni e allenarsi cercando intese e soluzioni soprattutto con il Gallo Belotti.

L’arrivo del fantasista apre a nuove variazioni tattiche per Mazzarri che già nei turni di qualificazione di Europa League aveva mostrato l’intenzione di variare il solito monotematico 3-5-2. Il tecnico lavora su due moduli in particolare:il 3-4-3 e il 3-4-1-2. La duttilità di Verdi, che può fare sia l’ala che il trequartista è una manna per mister toscano.

L’investimento è stato di quelli importanti per il presidente Cairo e lo stesso Verdi si è detto entusiasta e motivato a riprendersi la Nazionale in vista dell’Europeo. Adesso però si torna a parlare di campionato. Il Torino (a punteggio pieno) ospiterà il Lecce (zero punti). Sarà già esordio per Verdi? Molto più probabile che il suo inserimento avvenga a gara in corso, vista comunque l’assoluta affidabilità del parco attaccanti dei granata, ma non si escludono sorprese. La certezza è che l’ex Napoli sarà una risorsa e arma in più del Torino per tentare nuovamente l’assalto all’Europa.

Antonio Barbato

Laureato in Culture Digitali e della Comunicazione presso il dipartimento di Scienze Sociali della Federico II di Napoli. Ho conseguito un attestato di frequenza per il corso base di giornalismo, presso il centro di documentazione giornalistica di Roma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.