Bari, proseguono le negatività. La Pro Vercelli passa con Emmanuello

Si chiudono le porte ed anche i portoni, il Bari esce nuovamente sconfitto sul rettangolo di gioco del “Silvio Piola” di Vercelli in una sfida mal giocata dagli uomini di Colantuono. Man of the match nonchè artefice del gol vittoria è Emmanuello, abile a bucare i pali difesi da Micai alla mezz’ora della prima frazione di gioco, complice una retroguardia difensiva biancorossa disattenta e poco preparata nel contrastare l’azione intercorsa. Proseguono le negatività per l’organico diretto dall’ex tecnico di Atalanta e Udinese, sempre più al centro dei malumori generali di una piazza ormai stanca delle solite ed innumerevoli scusanti associate a prestazioni indescrivibili e spesso obbrobriose alla sola visione degli interi novanta minuti regolamentari. Urge un cambio di marcia rapido ed immediato, la pazienza con annesse fortune concesse dalla sorte sembrano essere definitivamente terminate.

IL TABELLINO DELLA SFIDA:

Pro Vercelli-Bari 1-0

Reti: 31′ Emmanuello (PV)

Pro Vercelli (3-5-2): Provedel, Legati, Bani, Luperto, Berra, Emmanuello (72′ Germano), Vives (87′ Altobelli), Palazzi, Eguelfi, Bianchi, Aramu (78′ Morra). Allenatore: Longo

Bari (4-3-3): Micai, Sabelli, Capradossi, Moras, Daprelà, Macek, Romizi, Salzano, Brienza (43′ Galano), Raicevic (66′ Maniero), Parigini (50′ Floro Flores). Allenatore: Colantuono

​Ammoniti: Macek, Moras (B), Vives (PV)

Note: al 40′ espulso l’allenatore del Bari Colantuono

Arbitro: Riccardo Pinzani della sezione di Empoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.