Crotone e Carpi non si fanno male, Domizzi abbatte la Salernitana. Vince il Perugia sul Livorno

Domenica di Serie B, con tante partite in programma fra il pomeriggio e la serata. Il Crotone, nel blocco delle gare delle 15:00, ha pareggiato in casa contro il Carpi. Il risultato è inchiodato dalla rete nel primo tempo di Molina, per i padroni di casa, e nella ripresa da Concas, per gli ospiti. Un risultato che permette ai ragazzi allenati da mister Oddo di issarsi al 13esimo posto in classifica. Gli emiliani invece non escono dal periodo di crisi, anzi stasera nel caso in cui il Livorno vincesse col Perugia, si ritroverebbero all’ultimo posto in classifica.

Il Venezia contro la Salernitana soffre, ma porta a casa un importante vittoria. Il gol di Domizzi messo a segno all’ottavo della ripresa permettono a Zenga di uscire dalle zone basse della graduatoria. Per i granata uno stop che costa caro, siccome si allontanano le prime della classe. In ogni caso è da salvare la prestazione, con Colantuono fino ad oggi saldo in panchina.

Il Perugia vince sul Livorno. Apre le danze Melchiorri al 13’, mentre Diamanti ribalta il risultato con la doppietta. Tutto inutile però per i padroni di casa poiché il Perugia trova il pareggio con Verre e poi il sorpasso con Vido su rigore. Nel finale espulso per doppia ammonizione Mazzoni (L).

Tabellino:

Crotone-Carpi 1-1 (23′ Molina – 76′ Concas)

Venezia-Salernitana 1-0 (53′ Domizzi)

Livorno-Perugia 2-3 (13’ Melchiorri, 53’ Verre, 75’ Vido – 32’ 40’ Diamanti)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.