Pisa-Cosenza: sfida importante per la salvezza

Pisa-Cosenza è una sfida molto importante per le due squadre, che non possono perdere più punti in classifica.

Dopo la sconfitta contro il Pordenone, la posizione di Braglia è in bilico e i Lupi dovranno ottenere un risultato positivo in trasferta. La sfida dell’Arena Garibaldi è un dentro o fuori per il tecnico, che rischia l’esonero dopo due anni e mezzo.

I presupposti all’inizio erano molto diversi ma poi in campo i giocatori non hanno mostrato tutte le potenzialità. Basta pensare a Rivière che ha sulle spalle 100 presenze in Ligue 1 e ha giocato 2 anni con il Newcastle.

Serve una scossa e potrebbe arrivare proprio in questa sfida, dove i calciatori hanno l’obbligo di giocare con la giusta cattiveria agonistica in campo.

Probabili formazioni

Pisa (4-3-2-1): Gori; Lisi, Benedetti, Aya, Birindelli; Marin, De Vitis, Pinato; Minesso, Gucher; Moscardelli.  Tecnico: D’Angelo

Cosenza (4-3-3): Perina; Legittimo, Idda, Monaco, Bittante; Sciaudone, Greco, Bruccini; Baez, Rivière, Machach. Allenatore: Braglia

Antonio Brandimarte

Ho 20 anni e sono diplomato in ragioneria. Studio scienze della comunicazione presso l'università della Calabria. Il mio obiettivo è quello di diventare giornalista sportivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.