Serie B, quanta fatica in coda dopo le prime cinque giornate

Dopo le prime cinque giornate di Serie B si stanno iniziando a delineare i valori di forza delle 20 partecipanti. Se in vetta la lotta è equilibrata e lo sarà sino alla fine, in coda, invece, spiccano tre squadre in netta difficoltà rispetto alle altre.

Parliamo di Juve Stabia, Trapani e Cosenza. Tutte e tre ancora a secco di vittorie. Il ruolino delle prime due, è davvero preoccupante. Solo un pareggio e quattro sconfitte. Per il Cosenza, la magra “consolazione” di aver collezionato un pareggio in più e una sconfitta in meno.

Se per Juve Stabia e Trapani ci si poteva attendere un’annata di lotta e sofferenza, con entrambe provenienti dalla Serie C e con l’obiettivo di salvarsi, il Cosenza è invece una sorpresa. Solo la scorsa stagione i rossoblu hanno chiuso al decimo posto a quattro punti dalla zona play-off e se è pur vero che non hanno un organico che possa competere per le primissime posizioni, la salvezza resta obiettivo minimo e raggiungibile.

Trend per le squadre sopracitate che dovrà cambiare per non rischiare un distacco importante dal resto del gruppo e vedere la propria avventura in serie cadetta già compromessa.

Antonio Barbato

Laureato in Culture Digitali e della Comunicazione presso il dipartimento di Scienze Sociali della Federico II di Napoli. Ho conseguito un attestato di frequenza per il corso base di giornalismo, presso il centro di documentazione giornalistica di Roma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.