Dopo l’allenatore, testa al mercato: le ultime sull’Avellino

Avellino, scelto l’allenatore: ora bisogna allestire la rosa

Abbandonata definitivamente la pista Ezio Capuano, l’Avellino ha scelto definitivamente il proprio tecnico. Giovanni Ignoffo guiderà il club irpino, il quale sarà affiancato, come per l’ex allenatore Bucaro, da Daniele Cinelli.

Ma passando immediatamente al mercato, salvo sorprese dovrebbero essere riconfermati, nonostante le tante richieste, Morero, Gerbaudo e Di Paolantonio. Da valutare, invece, è la situazione legata al futuro di Alfageme. Da non escludere sono anche i possibili ritorni di Angelo D’Angelo, per il quale il ds Di Somma fa sul serio, e di Richard Lasik, il quale tuttavia non vede il campo da troppo tempo a causa del gravissimo infortunio subito proprio in maglia biancoverde. Su di lui c’è anche il Teramo. Anche il difensore Celjak così come Laezza, invece, sono degli obiettivi. Per il centrocampo l’idea è Tascone di proprietà del Pescara, mentre è stato sondato l’attaccante Albadoro.

Occhio però anche alla missione di Di Somma a Milano, sponda Inter: le due società dovrebbero discutere di diversi giovani. E mentre il settore giovanile sarà affidato a Rocco, Biancolino, Molino e Juary, resta sempre incerto il futuro societario. Sidigas, al momento, non sembra intenzionata a vendere, ma nonostante ciò restano alla finestra i vari investitori. Tra di essi, infatti, dovrebbero figurare D’Agostino, Tedeschi e soprattutto Ferrero.

Felice Allocca

Nato ad Avellino nell'ottobre del 1996. Studente presso l'Università degli Studi di Napoli Federico II. Aspirante giornalista sportivo, collabora con il portale Zonacalcio.net.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.