Cicerelli, l’enfant prodige di Pagani è vicino all’addio

Per Emanuele  Cicerelli si prospetta una sessione di mercato infuocata. Il classe ’94, ex Barletta e Foggia, ha disputato probabilmente la sua miglior stagione quest’anno. Una giovane, seppur già folta carriera. Con la casacca azzurrostellata si è tolto tante soddisfazioni, riuscendo a portare i suoi fino ai play off. Qui solo il Cosenza ha infranto i suoi sogni, e quelli dei tifosi. Arrivati a questo punto si trova però di fronte ad una scelta. Deve decidere se restare al Marcello Torre o provare il salto in Serie B. Per ora girano tante voci intorno al talentuoso esterno d’attacco, ma non c’è nulla di concreto.
È previsto inoltre un incontro fra i dirigente campani e l’agente del calciatore, proprio per discutere della sua posizione. L’ago della bilancia propende di più verso un suo addio. L’ambiziosa Serie B potrebbe far gol a lui, sempre seguito da molti club della cadetteria. Ben 6 reti segnate nelle 36 presenze complessive. Numeri importanti per chi, come lui, è più abituato a scorrazzare sulla fascia. Dalle sue cavalcate sono nati i maggiori pericoli per le difese avversarie. E dai suoi assist le occasioni più ghiotte per le punte campane. La Paganese ha giovato tanto delle sue prestazioni.
Sempre costante, mai una parola fuori posto, ed un piede destro che fa invidia a molti calciatori. La sua crescita esponenziale è andata di pari passo a quella della squadra. Ora deve decidere se continuare a crescere qui, o se provare il grande salto in una Serie B che potrebbe essere il suo trampolino di lancio. La Salernitana il club che più fortemente ha mostrato il suo interesse per il calciatore. Una trattativa che potrebbe chiudersi molto presto. Con Cicerelli che vuole provare a conquistare un posto fra i grandi, quello che tanto si meriterebbe dopo un’esaltante stagione a Pagani. 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.