Clamoroso a Parma: l’Ancona espugna il Tardini. 0-2 con Frediani e Del Sante

Clamoroso al Tardini di Parma. L’Ancona espugna lo stadio ducale dopo un punto in 12 partite. Prima vittoria del 2017 per i dorici.  Il Parma deve e fa la partita: al 10′ Anacoura – grande protagonista del match – respinge una conclusione di Scozzarella su assist di Mazzocchi. Il Parma è ben imbrigliato dai giocatori dorici, ma nel finale la squadra di D’Aversa spinge:al 38′ Calaio con Anacoura per terra e pronto a subire sbaglia di piatto. Tre minuti dopo Anacoura si oppone a Baraye.

La squadra di casa ricomincia ad attaccare con un’occasione di Scozzarella. Un minuto dopo Nocciolini calcia senza centrare la porta.  Al 63, l’Ancona passa: Bambozzi per Frediani che da fuori batte Frattali, non incolpevole. Un minuto dopo Frattali esce bene su Frediani. A 3 dal Termine Anacouta blocca su un tentativo di Di Cesare.  Nel recupero Anacoura salva su Calaiò a pochi passi da lui. Poco prima Frediani s’è involato, davanti a Frattali non ha sfruttato l’occasione e Corapi ha spazzato. Ma all’ultimo tiro, Del Sante supera Lucarelli e defilato raddoppia. E’ 0-2.

 

PARMA (3-4-3) – Frattali; Iacoponi, Lucarelli, Di Cesare; Mazzocchi (15′ Scavone), Corapi, Scozzarella (35′ st Simonetti), Ricci G. (1′ st Nocciolini); Baraye, Calaiò, Scaglia.
A disposizione: Zommers, Saporetti, Munari, Sinigaglia, Nunzella, Coly, Messina, Edera, Fall. All: D’Aversa.

ANCONA (4-3-3) – Anacoura; Daffara, Cacioli, Ricc­i L. (29′ st Kostadinovic), Barilaro; Za­mpa, Gelonese, Bambozzi; Voltan (11′ st Agyei), Paolucci (26′ st Del Sante), Fredi­ani.
A disposizione: Scuffia, Di Dio, Mancini, Bariti, Djuric, Momentè, Forgacs, Bartoli. All: De Patre.

ARBITRO: Bertani di Pisa

MARCATORI: Frediani al 17′ st, Del Sante al 48′ st.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.