De Vito a ZC: “Mercato a rilento. Zivkovic stupirà a Caserta. Diverse le chiamate per Marco e Andrea”

Se nel calcio la crescita di un calciatore è influenzata per buona parte dalle sue scelte, e da quelle delle società in cui gioca, un’altra parte è sicuramente attribuibile a chi ne gestisce gli interessi. Uno dei migliori, in Italia ed all’estero, è sicuramente l’agente Giovanni De Vito, esperto di calcio croato e scopritore di diversi talenti, da Patrik Schick a Filip Benkovic.

In esclusiva per zonacalcio.net, il procuratore sportivo ha parlato di alcuni suoi assistiti, commentando anche il mercato sin’ora visto in Serie C.

Andrea e Marco De Vito – “Andrea ovunque ha giocato ha fatto bene, basta anche limitarsi semplicemente a leggere le statistiche di rendimento. Così come Marco. L’intenzione è attendere e valutare le offerte che arrivano per poi scegliere per entrambi una società che sappia valorizzarli e che ne riconosca il valore, umano e tecnico, visto la loro storia calcistica. Mi hanno chiamato un bel po’ di squadre, a titolo informativo, per entrambi. Per il momento c’è ancora tempo, quindi aspetto che queste chiamate diventino offerte serie e concrete per poi scegliere quelle migliori per loro”.

Marko Zivkovic – “La Casertana aveva un diritto di prelazione su di lui ed ha deciso di esercitarlo, investendo su di lui anche dal punto di vista dell’ingaggio garantendogli un buon biennale, con opzione per il terzo anno. Anche se ai nastri di partenza può non partire come primo nelle gerarchie del club, sono sicuro che alla prima occasione utile saprà farsi valere. Per i rossoblù, Zivkovic rappresenta una plusvalenza sicura. Parliamo di un portiere veramente forte, di grande serietà e dedito al lavoro, che era titolare della primavera della Dinamo Zagabria che equivale, in Italia, all’omologo di ruolo in quella della Juventus”.

Il mercato di C – “Attualmente sta andando molto a rilento. Credo che ancora debba prender piede il mercato attorno all’80 % dei migliori calciatori di categoria. Tranne che per poche squadre come Teramo, Catanzaro, Catania, che sono squadre che puntano alla vittoria, le altre devono ancora fare quasi tutto”.

La redazione di ZonaCalcio.net ringrazia Giovanni De Vito per la disponibilità e cortesia.
La riproduzione, integrale o parziale, dell’intervista è consentita solo previo assenso della redazione di zonacalcio.net.

Antonio Di Martino

Studente di Economia Aziendale, diplomato in ragioneria, con la passione per il calcio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.