La Paganese sul mercato, rescinde Garofalo. Nessuna partenza eccellente

Il mercato in Serie C ha preso il via e la Paganese lavora per rinforzare la rosa in modo tale da scuotere la classifica. Gli azzurrostellati nella giornata odierna hanno però salutato il giovane Alessio Garofalo, il quale ha rescisso il contratto che lo lega al club campano.

Non è l’unico addio in programma, siccome Sebastiano Longo, arrivo quest’estate in prestito, potrebbe sbarcare a Potenza. Ad accoglierlo coi lucani il tecnico Giuseppe Raffaele, che in passato lo ha lanciato. Questi gli unici calciatori che al momento dovrebbero lasciare la Paganese.

Per il resto tutti i big dovrebbero restare al loro posto, nessuno escluso. Arrivata qualche offerta, ma di poco valore e subita rispedita al mittente. Il direttore sportivo Guglielmo Accardi lavora quotidianamente per rinforzare la retroguardia ed il centrocampo. Questi infatti i settori del campo in cui è intenzionata a investire la società.

Smentito, nonostante le indiscrezioni degli ultimi giorni, i contatti con Alessio Leveque. L’intenzione anzi, è quella di puntare su calciatori di esperienza, e di conseguenza il profilo del giocatore del Potenza esce dai radar.

Intanto si aspetta di capire il destino di Matera e Reggina, che senza alcun dubbio condiziona il cammino degli altri club nella categoria. In previsione infatti delle sole due retrocessioni per girone, le maxi penalizzazioni che implicherebbero le squadre in caso di mancato cambiamento della fideussione, stravolgerebbero la classifica in favore della stessa Paganese.

Un futuro quindi tutto da scrivere, col mercato che impone però qualche colpo per puntare a conquistare la salvezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.