La voce della Casertana – Un ottimo punto a Catanzaro ma ora bisogna tornare a vincere

Sono otto le gare senza vittoria per la Casertana e tre i pareggi consecutivi, ma quest’ultimo ha un sapore diverso.

Il punto arrivato sul difficile campo di Catanzaro contro i giallorossi deve dare la spinta ai falchetti per tornare alla vittoria.

La Casertana inizia subito forte e al 13′ trova il vantaggio con una punizione velenosissima di Zivkov. Rossoblu che tengono bene il  campo ma al 35′ Tulli incorna di testa e pareggia i conti. Un secondo tempo sempre all’insegna dell’equilibrio con i padroni di casa in forcing ma i ragazzi di Ginestra sempre pronti a reagire.

La classifica non é bellissima ma non é ancora niente perduto e la prossima contro la Vibonese impone un solo risultato: la vittoria.

Antonio Barbato

Laureato in Culture Digitali e della Comunicazione presso il dipartimento di Scienze Sociali della Federico II di Napoli. Ho conseguito un attestato di frequenza per il corso base di giornalismo, presso il centro di documentazione giornalistica di Roma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.