Lega Pro, il presidente Ghirelli incontra il sindaco di Cava de’ Tirreni

La possibile non iscrizione di alcuni club al prossimo campionato, a causa della non puntuale tempistica nei lavori di adeguamento alle norme Uefa dello stadio, è un tema che il presidente della Lega Pro Francesco Ghirelli segue da vicino.  Infatti, si è appena concluso l’incontro tra il presidente Ghirelli e il sindaco di Cava de’ Tirreni, Vincenzo Servalli.

“È stato un incontro positivo e concreto – dichiara Ghirelli-con il Comune che conferma che ha deliberato i lavori previsti; nelle prossime ore presenterà la pratica di finanziamento all’Istituto del Credito Sportivo ( mi auguro che la risposta sia rapida ) e poi o nel frattempo si farà il bando per assegnare i lavori. Nel frattempo la Cavese puo’ procedere all’iscrizione indicando lo stadio di Castellammare di Stabia.
La Cavese del Presidente Santoriello, che ha un secolo di vita, e la città è piena di segni d’amore verso il club, è società modello e fa parte integrante del tessuto della nostra Lega, che è territorio e identità”.
Il sindaco di Cava e il presidente di Lega, insieme ai dirigenti del club, rimaranno in costante rapporto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.