Lega Pro, il Lecce non stecca! Marconi regala tre punti d’oro

Allo stadio ‘Via Del Mare’ è andato in scena il match valevole per la 27a giornata del campionato di Legapro girone C tra la capolista Lecce e la Vibonese; un match sulla carta senza storia, con gli ospiti alla ricerca disperata di punti per uscire dalla zona playout, per il Lecce una ghiotta occasione invece per vincere e sperare in qualche passo falso delle inseguitrici.

Giallorossi che partono con il piede sull’acceleratore, tengono il pallino del gioco mettendo sotto pressione la retroguardia ospite. Al 15′ viene annullato un goal apparso regolare a Doumbia, ma l’arbitro fischia il fuorigioco. Passano 3 minuti e Mengoni commette un brutto fallo in area di rigore e l’arbitro non può esimere dall’ammonire il giocatore e fischiare il penalty: Pacilli non sbaglia e Lecce meritatamente in vantaggio. Da qui la partita diventa più spigolosa a centrocampo, i padroni di casa sembrano voler addormentare la partita più che chiuderla; in 4′ ammoniti Pacilli e Cosenza, ed è così che la Vibonese prende coraggio e pareggia al 39′ con Viola.

Nella ripresa giallorossi rientrano con l’intenzione di portare a casa l’intera posta in palio. Supremazia territoriale, calci d’angolo e pressing portano dapprima all’espulsione per doppia ammonizione a Silvestri al 77′, e all’83’ Marconi trova l’imbucata giusta per trafiggere Mengoni su assist al bacio di Ciancio. Tre punti d’oro per il Lecce che vola in classifica, lasciando invariato il divario con il Foggia, ma allungando sul Matera sconfitto in casa; ormai sembra essere lotta a due per la promozione diretta.

 

LECCE-VIBONESE 2-1 (20’pt Pacilli, 38’pt Viola, 83′ Marconi)

LECCE: Perucchini, Agostinone, Mancosu, Cosenza, Arrigoni, Costa Ferreira (71’Tsonev), Marconi, Pacilli (64’Lepore), Drudi, Ciancio, Doumbia  A disp.: Bleve, Chironi, Vitofrancesco, Torromino, Giosa, Monaco, Caturano, Muci, Maimone, Fiordilino.  Allenatore: Padalino.

VIBONESE: Mengoni, Franchino, Minarini, Giuffrida, Sowe, Viola, Silvestri, Bubas (71’Scapellato), Manzo, Cogliati, Favasuli. A disp.: Barbieri, Sicignano, Legras, Torelli, Yabre, Tindo, Lettieri, Piroska, Di Curzio, Usai. Allenatore: Campilongo.

ARBITRO: Volpi di Arezzo, Cecchi, Mariottini

Recupero: 0’pt

Ammonizioni: Doumbia (L), Mengoni (V), Pacilli (L), Cosenza (L), Favasuli (V)

Espulsioni: Silvestri (V)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.