Maggio e Vanacore lasciano il ritiro della Paganese

I due fanno seguito agli addii di Liguori e De Martino

Arriva puntuale la prima scrematura all’interno della rosa della Paganese dopo l’amichevole con la Rappresentativa Poliziano. A lasciare il ritiro del club campano sono Vanacore e Maggio, calciatori che non rientrano nel progetto tecnico della società e di mister Fusco.

In particolar modo l’attaccante ex Portici, nonostante la rete segnata nel match di venerdì (leggi qui), non ha conquistato un contratto con gli azzurrostellati. Non essendo giovanissimo, il club preferisce puntare su una punta di maggiore esperienza.

La gara in programma domani allo Stadio Bonelli contro la Selezione delle Terre Toscane, potrà dare nuove indicazioni, con il tecnico chiamato a scegliere soprattutto qualcuno fra i più giovani, affinché si possa poi puntare sul mercato a qualche Over di spessore.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.