Paganese – Fondi, occhio ai numeri!

Mercoledì alle 14:30 al Marcello Torre si affronteranno Paganese e Fondi. Una partita chiave per la corsa ai play-off con i campani undicesimi ed i laziali noni. Soli due punti distaccano le formazioni allenate rispettivamente da Gianluca Grassadonia e Sandro Pochesci. Andando indietro col tempo possiamo scrutare i (pochi) precedenti fra i club.

Il primo, a sorpresa, risale a non sei anni fa. Nella stagione 2011/12, quando sia la Paganese che il Fondi militavano nella Seconda Divisione della Lega Pro, i campani sono stati ospitati allo Stadio Domenico Purificato. In quest’occasione ad avere la meglio sono stati proprio gli ospiti con un gol di Orlando. Vittoria di misura che è stata replicata anche 5 mesi dopo. Fra le mura amiche a decidere l’incontro ci ha pensato sempre l’esperto calciatore. L’ultimo precedente invece risale all’inizio del nuovo anno calcistico. Qui troviamo il primo successo del’Unicusano.

Nella partita del 26 novembre scorso a partire in vantaggio sono stati gli azzurrostellati con una rete di Celiento. Repentina è stata però la reazione dei padroni di casa che nel giro di venti minuti hanno ribaltato il punteggio con Di Cuonzo e Albadoro. A mettere la firma finale sul successo del Fondi ecco Tiscione.

Domani invece tutto potrebbe accadere con la Paganese che punta a rifarsi dopo la sconfitta col Foggia. Invece dall’altra parte si vuole dare seguito al pareggio col Matera. Insomma, un match che si prospetta scoppiettante e che sicuramente farà divertire i tifosi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.