Reggina, finito il calciomercato la palla passa al campo

Calciomercato finito anche per la Reggina. Una sessione scoppiettante, come non se ne vedevano da anni a Reggio Calabria, guidata da Luca Gallo. L’obiettivo dichiarato è la Serie B, la squadra con alla guida tecnica mister Toscano ce la metterà tutta per regalare questo sogno a tutta la piazza.

Anche l’ultimo giorno è stato caratterizzato da operazioni in entrata ed in uscita, a conclusione di una rivoluzione iniziata tre mesi fa. Gli ultimi tasselli erano le uscite di Zibert e Strambelli, oltre a qualche occasione dell’ultimo minuto. Tutto completato, con i due giocatori che hanno lasciato Reggio Calabria, il primo direzione Bisceglie in prestito e il secondo rescindendo il contratto. Al contrario chi farà il percorso inverso è il difensore Blondett, svincolato ex Casertana, e Rivas che arriva in prestito secco dall’Inter. Due operazioni che vanno ad arricchire la rosa e renderla sempre più competitiva.

Si conclude quindi così un calciomercato che ha detto tanto in casa Reggina, con la ciliegina sulla torta, German Denis, che presto sarà a disposizione di Toscano. E’ arrivato nella giornata di ieri infatti il transfer che permetterà all’ex giocatore di Napoli e Atalanta di scendere finalmente in campo magari già da titolare contro il Bisceglie. La sfida contro il club pugliese infatti è già nella mente di tutti. Archiviata la vittoria show con la Cavese, ed un altro show sul mercato, la palla adesso passa al campo.

Giancarlo Labate

Nato a Reggio Calabria nel 1998, studente di Scienze Politiche e grande appassionato di calcio. Sogno di diventare giornalista sportivo per raccontare le mie passioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.