Salaroli a ZC: “Procopio potrà dare il suo contributo alla Reggina, Tulissi ha le qualità giuste per imporsi. Zaccagno entusiasta della Vibonese, Gatti a Monopoli può emergere”

Sebastiano Salaroli è un agente che con cura e passione si dedica alla formazione e alla crescita dei suoi assistiti, che grazie anche ai suoi consigli si stanno mettendo in mostra nel calcio che conta.

In esclusiva a ZonaCalcio è intervenuto il noto agente, il quale ai nostri microfoni si è soffermato sulla stagione di alcuni dei suoi assistiti.

Procopio – “Il ragazzo aveva bisogno di giocare con una certa continuità, al Sudtirol, invece non ha trovato tanto spazio, nonostante ciò quando è stato chiamato in causa ha offerto il suo contributo. A gennaio vi è stata la possibilità di trasferirsi a Reggio, gli investimenti compiuti nel mercato invernale e l’opportunità di giocarsi le sue chances in una compagine che sarà sicuramente protagonista nel girone di ritorno, hanno spinto il ragazzo a fare questa scelta. Inoltre l’arrivo di Drago sicuramente sarà importante, parliamo di un tecnico che vanta delle esperienze di grande spessore e sarà un valore aggiunto per la squadra.”

Tulissi – “Tulissi è uno dei prospetti più importanti della categoria, un esterno mancino dalle grandi qualità che per la sua giovane età impressiona. L’anno scorso il modulo tattico non ha messo in luce tutto il suo potenziale. Ha deciso di rimanere a Reggio anche dopo l’arrivo di tanti calciatori di categoria superiore visto che la crescita di un ragazzo passa anche dal confronto con questi calciatori di spessore e soprattutto nel riuscire ad imporsi in un contesto competitivo come quello di Reggio.”

Zaccagno – “Zaccagno è la dimostrazione di quanto conti avere talento, visto che spesso ci si sofferma sull’aspetto fisico di un portiere senza tenere conto di altri fondamentali come possono essere: reattività, esplosività ed istinto. Parliamo di un grande prospetto che ha fatto cose egregie con il Torino primavera e soprattutto è stato protagonista in assoluto nel mondiale under 20, esaltandosi, in particolare modo, nelle sfide contro Uruguay e Francia. Dopo un girone d’andata segnato da vicende che non dovrebbero nulla a che vedere con il mondo del calcio, Zaccagno ha la possibilità di cimentarsi in una delle realtà più serie e virtuose della categoria, difatti la Vibonese è una società molto organizzata che potrà evidenziare tutto il potenziale di questo estremo difensore.”

Gatti – “Lo stesso discorso fatto per Tulissi è valido per Gatti, difatti questo giocatore vuole imporsi a Monopoli, consapevole che ha davanti dei compagni di reparto che già conoscono a perfezione i dettami tattici del tecnico. Nonostante tutto il ragazzo gode della stima della società e del tecnico, visto che anche nell’ultima sfida è stato chiamato in causa dopo che il sodalizio pugliese si era ritrovato sotto di quattro reti con il Trapani.”

Albo –  “Sono contento della reintroduzione dell’albo degli agenti, era doveroso regolamentare tale attività, affidando la cura dei calciatori a chi possiede le competenze necessarie per offrire il migliore dei servizi.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.