Serie C girone A, la situazione: comanda il Monza, mischia in zona playoff

Dopo quattordici giornate nel girone A di Serie C si iniziano a delineare delle situazioni che da qui alla fine possono risultare decisive. Davanti a tutti comanda sempre il Monza. 33 punti in 14 partite con 26 gol fatti e 9 subiti. Qualche pareggio di troppo in casa e l’unica sconfitta stagionale contro il Siena non scalfiscono più di tanto la squadra di Berlusconi che continua ad avere 7 punti di vantaggio sulla seconda, il Renate. I nerazzurri, con la miglior difesa del campionato (soltanto 7 gol subiti), seguono a quota 26 ma devono guardarsi le spalle dal mischione creatosi in zona playoff. Nove squadre in 7 punti ed altre pronte a darsi battaglia per cercare di ottenere risultati.

Coinvolti in zona retrocessione invece Olbia, Lecco, Giana Erminio e Pergolettese. Questi ultimi, fanalino di coda con soltanto 4 gol segnati e nessuna vittoria, hanno anche 4 punti di distanza della penultima, una Giana Erminio in netta difficoltà. Undici punti invece per l’Olbia che non vince dal primo di settembre e ed il Lecco che sta cercando di rialzarsi.

Giancarlo Labate

Nato a Reggio Calabria nel 1998, studente di Scienze Politiche e grande appassionato di calcio. Sogno di diventare giornalista sportivo per raccontare le mie passioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.