Serie C: Mario Petrone è il nuovo allenatore del Pisa Sporting Club

Esonerato Pazienza, fatale la sconfitta con la Carrarese

E’ arrivata la tanto attesa notizia del cambio di gestione in panchina del Pisa. I nerazzurri reduci da soli 5 punti nelle ultime 6 gare in cui sono arrivate ben tre sconfitte molto pesanti con Lucchese, Gavorrano e Carrarese, hanno deciso di affidare il ruolo di allenatore a Mario Petrone, ex tra le altre di Ascoli e Catania.

Petrone sostituisce il contestatissimo Pazienza a cui è stato fatale l’ultimo insuccesso di Sabato sera contro la Carrarese dopo una prestazione veramente negativa sia a livello tecnico che a livello caratteriale. La fam. Corrado ha così deciso il cambio di rotta per queste ultime 5 giornate di stagione regolare.

I nerazzurri nonostante tutti i problemi comunque si trovano al 3° posto in classifica, posizione che permetterebbe al momento un ottimo ruolo per i playoff. Sta a Petrone adesso ritrovare soprattutto l’aspetto mentale e caratteriale dei giocatori che in questo ultimo mese è palesemente andato a perdersi. Già giovedì infatti il Pisa è atteso dalla trasferta in casa della Giana Erminio per provare a dare un senso al finale di stagione.

Di seguito il comunicato ufficiale:

“Il Pisa Sporting Club comunica di aver sollevato dall’incarico di responsabile tecnico della Prima Squadra il signor Michele Pazienza. Nel rivolgere un sentito ringraziamento al tecnico e ai suoi collaboratori per l’opera professionale svolta, la società augura loro le migliori fortune per il prosieguo delle rispettive carriere.

La conduzione della squadra sarà affidata al tecnico Mario Petrone, 45 anni, con un passato importante sulle panchine tra le altre di Catania, Ascoli, Bassano, Lumezzane e San Marino. Mister Petrone dirigerà già oggi il primo allenamento sui campi di Novarello sede del lungo ritiro pregara prescelto dalla società.

Partita questa mattina, infatti, la squadra resterà in Piemonte fino a giovedì, giorno in cui raggiungerà lo Stadio “Città di Gorgonzola” per il previsto impegno di campionato contro la Giana Erminio (ore 18.30)”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.