Teramo, calendario tortuoso: vietato sbagliare!

Guido Ugolotti prepara la sfida con l’Albinoleffe, gara in cui il Teramo dovrà cercare di portare punti a casa, ma si pensa anche alle prossime partite.

Calendario difficile e impegnativo per i biancorossi, chiamati ad affrontare più volte squadre in lotta per i playoff. Proprio l’Albinoleffe occupa l’ultimo posto per arrivare agli spareggi e per Sansovini e compagni non sarà semplice sbancare lo stadio “Atleti Azzurri d’Italia”. La prossima settimana, poi, a Teramo arriverà il Gubbio, sesto ma in difficoltà nelle ultime giornate. Importantissimi gli scontri diretti in trasferta con Mantova ed Ancona, intervallati dal big match casalingo con la Sambenedettese di bomber Mancuso. Successivamente il Teramo avrà due gare consecutive in casa con Reggiana e Forlì e cercherà di sfruttare il fattore campo. A concludere la stagione, il “Diavolo” è chiamato alle partite con Maceratese, Parma e Feralpisalò, sperando di essere in piena corsa per la salvezza diretta.

Servirà concentrazione e compattezza, servirà mettere in campo la grinta che ha contraddistinto una parte della sfida al Venezia e allora si potrebbe davvero credere di poter arrivare alla permanenza in Lega Pro. Un passo alla volta, ora si pensa alla trasferta di Bergamo per continuare a sperare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.