A caccia di talenti – Eddie Salcedo, da scommessa a certezza per Juric

Il focus di oggi è su un ragazzotto che all’età di 15 anni, 10 mesi e 20 giorni, con la maglia del Genoa, ha debuttato in Serie A, stabilendo il record di essere il giocatore più giovane ad aver esordito tra i cinque top campionati. Un pedigree di tutto rispetto che lasciava presagire ad un prospetto più che interessante. E infatti nell’attuale stagione si sta rivelando, nonostante sia un classe 2001, fondamentale per gli schemi offensivi dell’Hellas Verona di Juric.

Salcedo nasce a Genova da genitori colombiani, e proprio nel Grifone inizia la sua esperienza calcistica. In poco tempo però su di lui si fiondano gli occhi di club importanti come Monaco, Juventus e Inter, e proprio dai nerazzurri viene acquistato per una cifra vicina ai 10 milioni nell’estate del 2018. Dopo un’annata in Primavera, dove dimostra di essere di un’altra categoria con ben 12 reti e 3 assist in 25 gare in campionato, torna il Genoa su di lui per accaparrarsi le sue prestazioni in prestito ma il ragazzo sceglie Juric e il Verona. Il tecnico lo conosce dai tempi in rossoblu e dopo alcune gare di assestamento, adesso Salcedo è titolare inamovibile degli scaligeri, riuscendo a trovare anche la prima rete contro il Brescia.

Le caratteristiche

Alto 1.78 cm, fa dell’agilità e del dribbling la sua forza. Punta centrale e seconda punta, ma all’occorrenza anche esterno in un tridente. Ricorda per duttilità e movenze il francese del Manchester United Martial. Un funambolo dell’area di rigore con un buon fiuto del gol. Da centravanti è bravo nella manovra e nel gioco di squadra. Ha una forte personalità e quella spavalderia, dettata anche dall’età, che lo rendono imprevedibile.

Antonio Barbato

Laureato in Culture Digitali e della Comunicazione presso il dipartimento di Scienze Sociali della Federico II di Napoli. Ho conseguito un attestato di frequenza per il corso base di giornalismo, presso il centro di documentazione giornalistica di Roma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.