Bologna-Napoli, la partita nella partita. Dzemaili contro Hamsik

Alla vigilia di Bologna-Napoli i dubbi di formazione sembrano ormai del tutto chiariti, sia Sarri che Donadoni schiereranno le migliori formazioni per mettere in difficoltà gli avversari. I felsinei si affideranno sicuramente al loro giocatore più in forma, lo svizzero Blerim Dzemaili. Le sue 6 reti in 21 match sono stati di certo fondamentali per il cammino in Serie A del Bologna. Il cemtrocampista tanto bravo negli inserimenti e con molto senso del goal giocherà contro la sua ex squadra e vorrà di certo fare bella figura con i suoi vecchi compagni e, perché no, portare a casa i tre punti. Dall’altra parte ci sarà invece l’ormai solito Marek Hamsik, il Capitano azzurro continua nel suo anno magico fatto di record e numeri impressionanti. Sono già 8 le reti e 8 gli assist in 29 match tra Campionato e Coppa, un vero e proprio trascinatore della sua squadra. Assist, superiorità numerica e tiri da fuori, Hamsik è ormai un calciatore completo che ha superato anche i problemi di continuità che alcuni tifosi gli hanno criticato in passato. Il passato e il presente del Napoli, chi sarà decisivo?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.