Di Michele a ZC: “È stata una grande emozione assistere alla promozione del Lecce, Liverani è stato eccezionale. La Mantia può fare bene anche in A”

E’ stato un grande nell’era dei fenomeni del calcio italiano, adesso è un tecnico che ha ampiamente dimostrato il proprio valore, nonostante le difficoltà che ha dovuto affrontare e superare nelle sue prime esperienze in Serie C, questo è David Di Michele, il quale è intervenuto durante la trasmissione ZonaCalcio in onda su Stereo5Tv, soffermandosi sulla promozione del Lecce e su tanto altro

Lo stadio – “Era doveroso andare allo stadio ed assistere alla promozione del Lecce in Serie A, una piazza con la quale ho condiviso tante gioie e bei momenti. Ho passato una giornata fantastica con tanti amici, la cornice del Via del Mare è stata spettacolare.”

Lecce – “Liverani ha realizzato un qualcosa di eccezionale, gestendo nel migliore dei modi un gruppo che non ha mai avuto un calo fisiologico e mentale, che ha offerto un calcio offensivo e propositivo in ogni campo. Si era partiti per una salvezza tranquilla ma invece alla fine il Lecce ha ottenuto una grande promozione, grazie anche all’unione di intenti tra tutte le componenti della società.”

Serie A – “Nulla togliendo a chi ha vinto il campionato, sicuramente questa rosa andrà rinforzata con l’arrivo di calciatori di categoria, visto che il primo anno di A è sempre quello più difficile. Sono convinto che la dirigenza salentina allestirà una squadra all’altezza.”

La Mantia – “Tanti calciatori sono esplosi relativamente tardi, La Mantia in questi anni ha dimostrato il suo valore, viaggiando spesso in doppia cifra. È stato uno dei grandi artefici della promozione in B del Lecce, e credo che per lui esordire in Serie A potrebbe essere un ulteriore grande stimolo per la sua carriera.”

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.