Galli a ZC: “Tanti rimpianti nella gara d’andata nei playout. Il direttore Raiola mi ha dato tanto, spero che arrivi una chiamata dalla Serie C”

Riccardo Galli è un portiere esperto e di sicuro affidamento che ha cercato di offrire il suo contributo alla causa della Paganese, l’estremo difensore, attualmente svincolato, è intervenuto in esclusiva a ZonaCalcio.net, ecco quanto emerso:

La stagione – “Nel girone di ritorno abbiamo offerto un campionato dignitoso, all’inizio non eravamo pronti, nonostante Fusco ha dimostrato di essere un allenatore molto preparato.”

Playout – “Il nostro primo tempo di Bisceglie ha rappresentato la prima parte del nostro campionato, il secondo tempo abbiamo reagito ma non è bastato. I rimpianti sono maggiori nella gara d’andata dove potevamo chiudere con una vittoria di più larga misura.”

Tecnici – “Fusco è un tecnico molto competente e un gran lavoratore, ha dimostrato di possedere una mentalità importante. De Sanzo già lo conoscevamo, ha un’idea di calcio molto pratico, adatta per il calcio di C.”

Responsabili – “Siamo tutti responsabili di questa retrocessione, fa davvero male, visto che l’anno scorso riuscimmo ad uscire da una situazione molto simile.”

Ricordi stupendi – “Avrò sempre dei ricordi stupendi di Pagani, sono molto grato al direttore Raiola, che mi ha aiutato tanto, come del resto tutta la gente che fa parte del club campano.”

Futuro – “Spero che arrivi una chiamata da qualche club di C, mi piacerebbe affiancare un under e giocarmi le mie chances.”

Abolizione delle liste – “Bisognerà capire gli effetti che produrrà tale abolizione delle liste, sicuramente ci saranno dei vantaggi per gli over e per gli stessi giovani.”

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.