Guida al Fanta11, i nostri consigli per il fantacalcio: 13ma giornata

Dopo la sosta per le Nazionali torna la Serie A e con lei il fantacalcio. Turno numero 13 del campionato, con diverse partite interessanti anche per il fanta. Ecco i nostri consigli su chi schierare:

ATALANTA-JUVENTUS

Primo anticipo della 13ma giornata a Bergamo con la Juve che vuole continuare a vincere e l’Atalanta per rialzarsi dal momento non brillantissimo. Ancora fuori Zapata, neanche convocato. Schierate Gomez e Muriel, in difesa state attenti a Palomino mentre Freuler che ha recuperato in extremis potrebbe soffrire gli avversari. Nella Juve non convocato Cristiano Ronaldo, schierate Higuain e Dybala, con Pjanic che recupera che sarà l’uomo di qualità. De Ligt non convince contro l’attacco bergamasco, anche Matuidi ancora acciaccato non è al meglio.

MILAN-NAPOLI

Due squadre in un momento no si affrontano a San Siro. Il Milan deve cercare di far punti, Piatek non sta brillando ma contro il Napoli ha già fatto una doppietta San Siro. Paquetà che ha segnato in Nazionale vuole prendersi anche il Milan, mentre Romagnoli e Musacchio non sono così tanto affidabili. Della difesa solo Theo Hernandez è da schierare, solita spina nel fianco per gli avversari. Nel Napoli Insigne ha sempre fatto bene con il Milan, schieratelo anche a San Siro. Callejon sempre importante in queste partite. Lozano vuole continuare a stupire. Hysaj in ballottaggio con Luperto non convince. Fabian Ruiz vuole tornare al bonus.

TORINO-INTER

In Torino Inter non dubitate di Belotti, il Gallo è in forma e vuole sempre segnare. Ansaldi può far bene mentre Bremer che sostituirà Lyanco non convince. Rincon a rischio cartellino. Nell’Inter Lautaro e Lukaku sono sempre da schierare, anche Barella in un buon momento. Skriniar può essere una sicurezza mentre l’ultimo Brozovic visto può soffrire la fisicità granata.

BOLOGNA-PARMA

Contro un Parma falcidiato dagli infortuni il Bologna in casa vuole far bene. Schierate Rodrigo Palacio oltre a Sansone che è anche rigorista. Svamberg reduce dal gol in nazionale può far bene, un Orsolini può essere l’arma in più. Tomiyasu torna dall’infortunio ma sarà schierato da centrale e potete evitarlo. Nel Parma Kucka e Barillà a rischio cartellino, mentre Kulusevski è quello che può pungere più degli altri. La difesa convince poco.

VERONA-FIORENTINA

A Verona torna Ribery dopo la squalifica, schieratelo insieme a Chiesa. Squalificati Castrovilli e Pulgar potete provare Benassi che ha una buona chance da titolare. Evitate Badelj che può rischiare qualcosa. Nel Verona Amrabat e Verre possono essere le sicurezze. Per il resto guardate altrove, Gunter ed Empereur non convincono, Zaccagni possibile sorpresa.

ROMA-BRESCIA

Partita agevole sulla carta per la Roma. Schierate tutti i giallorossi, anche Mkhitaryan e Pellegrini che dovrebbero tornare e giocare qualche minuto. L’unico con il quale bisogna andare cauti è Florenzi, il quale non sta passando un buon momento e per Fonseca parte dietro le gerarchie. Un Brescia in crisi e reduce dallo 0-4 con il Torino sfiderà la Roma all’Olimpico, non un avversaio facile. Da provare solo Tonali e Donnarumma come sorprese, Balotelli dovrebbe star fuori dopo la lite con grosso. Anche gli altri potete evitarli.

SASSUOLO-LAZIO

Al Mapei Stadium c’è la Lazio per un Sassuolo con diversi indisponibili. Schierate Caputo e Boga, gli unici che possono fare qualcosa. Evitate Romagna e Marlon, gli attaccanti della Lazio sono pericolosi. Nei biancocelesti stra consigliato Ciro Immobile, capocannoniere della Serie A. Anche Correa, Milinkovic-Savic e Luis Alberto sono da schierare. Lazzari solito motorino sulla fascia. Anche Acerbi convince particolarmente. Chi potrebbe invece rischiare è Patric.

SAMPDORIA-UDINESE

Sfida salvezza quella tra Sampdoria e Udinese. I blu cerchiati in casa vogliono far bene schierate gabbia Dini e Quagliarella anche Jato potrebbe essere pericoloso Viera arrischio ammonizioni neanche Ferrari convince. Nell’Udinese PayPal ho già segnato parecchie volte in quello stadio lasagna volevi prendersi mandragora può giocare una buona partita.Evitate de Maio e dei gong così come ho poco largo a sinistra.

LECCE-CAGLIARI

Il Lecce sfida in casa un Cagliari lanciatissimo per una gara che si preannuncia divertente. Nei salentini schierate Lapadula, ha fatto tre gol di fila ed p in un momento magico. Sì anche a Mancosu ma copritevi perchè non è al meglio. Lucioni e Rossettini non convincono contro l’attacco del Cagliari. La Mantia possibile sorpresa al posto di Babacar. Il Cagliari vuole continuare il suo momento di forma: schierate Nainggolan, Joao Pedro e Simeone, i soliti uomini pericolosi tra le fila rossoblù. Nandez recupera a tempo di record ed è consigliato, Cigarini e Ionita rischiano qualcosa in più.

SPAL-GENOA

Posticipo del lunedì tra Spal e Genoa, altra grande sfida salvezza. Nella squadra di Semplici in dubbio Petagna per un attacco influenzale, schieratelo lo stesso perchè dovrebbe farcela. Di Francesco può tornare titolare e stupire mentre Kurtic può essere una sicurezza, evitate la difesa. Il Genoa dopo il pareggio contro il Napoli vuole continuare a confermarsi, per Pinamonti è arrivato il momento di segnare. Agudelo e Gumus in ballottaggio possono essere le armi in più di Thiago Motta. Criscito torna ed è una sicurezza da rigorista, anche Schone possibile protagonista sui piazzati. Zapata a rischio cartellino, Cassata non ci convince particolarmente.

Giancarlo Labate

Nato a Reggio Calabria nel 1998, studente di Scienze Politiche e grande appassionato di calcio. Sogno di diventare giornalista sportivo per raccontare le mie passioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.