Guida al Fanta11, i nostri consigli per il fantacalcio: 19ma giornata

Ultima giornata del girone d’andata, la 19ma del campionato, che comincerà alle 15 con Cagliari-Milan. Tanti big match e tanti dubbi per la formazione del fantacalcio, proviamo a scioglierne qualcuno con i nostri consigli:

CAGLIARI – MILAN

Schierate Joao Pedro che si è fermato l’ultima giornata e vuole riprendere la propria marcia di gol. Per Nainggolan la sfida con il Milan è come un derby dopo il suo passato all’Inter. Jolly Luca Pellegrini che è in ballottaggio ma potrebbe giocare e sfornare qualche assist. Fate attenzione a Pisacane che spesso va in affanno. La sicurezza di questo Milan e come al solito Theo Hernandez. Ibra dovrebbe partire dall’inizio: schieratelo. Anche Leao potrebbe far bene con lo svedese al proprio fianco, evitate Suso che rischia anche di andare in panchina. Kessiè e Bennacer come al solito a rischio ammonizione.

LAZIO – NAPOLI

Una Lazio in formissima vuole la decima vittoria consecutiva, Immobile e Caicedo sono da schierare. Luis Alberto torna riposato dopo la squalifica mentre Correa non è al meglio e rischia la panchina. Acerbi sempre titolare e sempre affidabile si può mettere. Il Napoli non sta vivendo un buon momento, date come al solito una chanche a Milik che è l’uomo gol per Gattuso. Ultima chiamata per Fabian Ruiz e Insigne, Di Lorenzo nuovamente da centrale potrebbe soffrire.

INTER – ATALANTA

Lautaro e Lukaku sono sempre da schierare, Sensi dovrebbe tornare titolare e può far bene. Bastoni ormai è affidabilissimo mentre fate attenzione a Godin che sostituirà la squalificato Skriniar. Anche il sostituto di Barella, Gagliardini, può rischiare. Non una partita facile a San Siro per l’Atalanta. Gomez e Ilicic sono da schierare, Muriel e Zapata due jolly che possono giocare titolari o subentrare. Gosens e Castagne spingeranno meno del solito ma vanno provati anche a Milano. La difesa questa volta rischia contro l’Inter di Conte.

UDINESE – SASSUOLO

De Paul sta bene ed è consigliato, anche la coppia d’attacco Lasagna- Okaka questa volta potrebbe trovare il bonus. Fofana e Mandragora qualità e quantità del centrocampo. Rischia un po’ la difesa contro l’attacco del Sassuolo. Per Caputo è arrivato il momento di tornare al gol, schieratelo senza paura. Boga può trovare il guizzo giusto, Djuricic è sempre pericoloso, attenzione a Romagna e Ferrari che non avranno vita facile.

FIORENTINA – SPAL

Vlahovic titolare ha una grande chance in casa: schieratelo. Anche Chiesa vuole tornare al bonus, mentre Pulgar è rigorista e può trovare il +3 all’improvviso. Sulle fasce più Lirola di Dalbert. Poca Spal salvabile in casa viola, evitate Cionek e Igor che possono soffrire, ma anche gli altri sono a rischio insufficienza. Schierate il rigorista Petagna, uomo gol della Spal.

SAMPDORIA – BRESCIA

Grande chance per Quagliarella e Gabbidini, in casa possono trovare il bonus che manca da un po’. Jankto prende il posto di Ramirez ed anche lui è da schierare. Più Chabot di Murillo in difesa. Nel Brescia Balotelli è in gran forma, riconfermatelo. Torregrossa può colpire, mentre Viviani che sostituirà Tonali si può evitare. Sabelli ok ma rischiate il meno possibile.

TORINO – BOLOGNA

Belotti è on fire, schieratelo perché può segnare ancora. Verdi da ex può colpire per il primo gol della stagione. Izzo e Nkoulou sempre delle certezze in difesa, ma fate attenzione perché il Bologna segna spesso. Per questo motivo schierate Orsolini e Palacio, sempre pericolosi tra i rossoblu. Meno affidabili almeno per questa partita Bani e Dzemaili tra quelli più a rischio ammonizione. Tomyasu possibile essere la sorpresa di giornata con qualche bonus.

HELLAS VERONA – GENOA

Verona più affidabile in difesa che in attacco. Schierate i soliti, Faraoni Kumbulla e Rrahmani. Torna Amrabat dalla squalifica, lui va schierato anche stavolta al pari di Miguel Veloso. Nel nuovo Genoa di Nicola, vittorioso contro il Sassuolo date spazio a Pandev che ha segnato la scorsa ed è ispirato così come Criscito e provate la sorpresa Favilli. Schone può far bene per riprendersi definitivamente il posto da titolare e svoltare la stagione. Sulle fasce laterali Biraschi e Ankersen non convincono.

ROMA – JUVENTUS

Posticipo domenicale di grande spettacolo all’Olimpico tra Roma e Juventus. Schierate Zaniolo e Dzeko, tra i più pericolosi nella Roma. La difesa contro Dybala e Ronaldo potete evitarla, solo Kolarov si può mettere avendo dalla sua il fattore calci piazzati. L’assistman Pellegrini si può mettere sempre. Nella Juve un Ronaldo in formissima da confermare come al solito, anche Dybala che ha spesso dato spettacolo all’Olimpico è da mettere. Chance interessante per Ramsey dietro le punte, mentre Pjanic da ex può pungere. Attenzione a Demiral per la prima volta da titolare in un big match di campionato. Rabiot non sta convincendo.

PARMA – LECCE

Posticipo del lunedì tra Parma e Lecce. Dopo il disastro di Bergamo i Ducali devono riprendersi, affidatevi a Kulusevski e Cornelius, che dovrebbe tornare titolare. Anche Inglese che ha giocato uno spezzone di gara contro l’Atalanta può essere pericoloso da subentrante. Kucka interessante con le sue incursioni. Iacoponi può soffrire dopo l’incubo di domenica scorsa. In un Lecce che fa più punti in trasferta Falco può fare bene. Babacar ha una buona chance con l’infortunio di Lapadula. Fate attenzione a Tachtsidis e i suoi cartellini.

Giancarlo Labate

Nato a Reggio Calabria nel 1998, studente di Scienze Politiche e grande appassionato di calcio. Sogno di diventare giornalista sportivo per raccontare le mie passioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.