Guida al Fanta11, i nostri consigli per il fantacalcio: 22ma giornata

Nuova giornata di Serie A e di fantacalcio, la 22ma, che si aprirà con l’ormai consueto anticipo di sabato alle 15. Dopo la chiusura del calciomercato sono tanti i dubbi dei fantallenatori sulla formazione da schierare. Proviamo a scioglierne qualcuno:

BOLOGNA – BRESCIA

Via libera ai giocatori del Bologna che in casa contro il Brescia potrebbero fare bene. Schierate Orsolini e Palacio su tutti con Barrow che può trovare spazio e bonus. Soriano il jolly a centrocampo. Schouten posso offrire. Nel Brescia il solito Tonali può fare la differenza mentre Torregrossa rimasto a secco la scorsa giornata può tornare a segnare. Sconsigliato Donnarumma che è sempre più indietro nelle gerarchie.

CAGLIARI – PARMA

Schierate Nainggolan e Joao Pedro con Simeone che può avere l’occasione di sbloccarsi. Nandez a rischio ammonizione mentre Klavan non è una sicurezza. Nel Parma Cornelius può continuare a segnare, Kurtic è una buona idea mentre Barilla può prendere qualche cartellino.

SASSUOLO – ROMA

Pescate poco in un Sassuolo che può andare in difficoltà contro la Roma. Boga può avere il guizzo vincente mentre Caputo non segna da un po’ e può metterla dentro. Locatelli e Obiang possono andare in difficoltà. Nella Roma ok a Under che si sta riprendendo, Dzeko può segnare ancora mentre a Pellegrini manca da un po’ il bonus. Attenzione a Perotti che può entrare e prendersi i rigori.

JUVENTUS – FIORENTINA

La Juve in casa per riprendersi dalla sconfitta contro il Napoli. Schierate tutti i giocatori bianconeri Che possono far bene. Fate attenzione a Matuidi che è in ballottaggio, Douglas costa e Higuain non dovrebbero partire dall’inizio ma possono entrare e far bene. Una fiorentina con l’emergenza in difesa, schierate Chiesa e Cutrone ma non rischiate con gli altri, il pericolo insufficienza allo Stadium non è utopia.

ATALANTA – GENOA

L’Atalanta viene dalla splendida goleada contro il Torino. Anche qui il nostro consiglio di schierare tutti gli uomini di Gasperini. Ancora prudenza con Caldara che non parte dall’inizio. Masiello torna subito da ex, non dovrebbe partire dall’inizio ma può trovare qualche minuto, Sturaro a rischio ammonizione Pandev e Sanabria possono trovare il bonus.

LAZIO – SPAL

Imprescindibile Ciro Immobile, da schierare sempre e comunque. Anche gli altri suoi compagni, in casa con la Spal, sono da schierare. Discorso opposto per la squadra di Semplici, pescate pochissimo e solo se obbligati perché in casa della Lazio sarà difficilissima. Un nome può essere quello di Reca che può trovare qualche assist ma non di più.

MILAN – VERONA

Ibrahimovic ha segnato a San Siro in Coppa Italia, confermartelo anche contro il Verona. Leao può fare bene, Calhanoglu ha deciso la sfida con il Torino ed è in fiducia. Rebic può entrare e spaccare la partita. Nel Verona può essere una buona idea Di Carmine. Amrabat bene anche a San Siro, tra i difensori può intrigare Kumbulla.

LECCE – TORINO

Il Lecce ha bisogno di punti per salvarsi. In casa con il Torino schierate Lapadula che può tornare al gol, Falco è sempre una spina nel fianco degli avversari. Calderoni dovrebbe tornare dall’infortunio e si può schierare ma fate attenzione al ballottaggio. Nel Torino è arrivato il momento di tornare a segnare per il Gallo Belotti, Berenguer e Verdi lo assisteranno e possono trovare il bonus. Bremer viene dalla doppietta in Coppa Italia con il Milan ma non sta benissimo, meglio Nkoulou tra i difensori.

UDINESE – INTER

Partita molto difficile per l’Udinese di Gotti contro l’Inter di Conte. De Paulpuò fare bene, più Okaka di Lasagna in attacco. Evitate la difesa che può andare in difficoltà. Nell’Inter dovrebbe partire subito da titolare il nuovo acquisto Eriksen. Sanchez può approfittare della squalifica di Lautaro, Lukaku non ha segnato con il Cagliari e la Fiorentina e può tornare a segnare.

SAMPDORIA – NAPOLI

Quagliarella si esalta sempre con il Napoli, schieratelo anche questa volta. Jankto può fare bene. Per la difesa guardate altrove e schierate i blucerchiati solo se siete obbligati. Il Napoli dopo la bella vittoria contro la Juventus vuole lanciarsi in campionato. Schierate Insigne che è tornato al gol mentre Milik vuole ritrovarlo. Zielinski è in gran forma: schieratelo. Date invece un’altra chance a Fabian Ruiz che non può fare peggio di così.

Giancarlo Labate

Nato a Reggio Calabria nel 1998, studente di Scienze Politiche e grande appassionato di calcio. Sogno di diventare giornalista sportivo per raccontare le mie passioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.