Guida al Fanta11, i nostri consigli per il fantacalcio: 38a giornata

Ci siamo, ultima giornata di Serie A e di fantacalcio. Storicamente è questo il turno più difficile in termini di scelte per quanto riguarda la vostra formazione. Squadre senza obiettivi, tanto turnover e sorprese dietro l’angolo. Come al solito ci siamo noi a provare a sciogliere i vostri dubbi di formazione ruolo per ruolo.

In porta la nostra certezza di giornata è Donnarumma: il Milan vuole chiudere bene la stagione contro il Cagliari e Gigio viene da due rigori parati consecutivamente. Un’altra buona scelta, viste le ultime uscite, potrebbe essere Terracciano della Fiorentina che andrà a giocare a Ferrara contro la Spal. Nella Roma dovrebbe giocare Fuzato, non rischiatelo comunque contro la Juventus. Solito ballottaggio nel Brescia tra Joronen ed Andrenacci ma potete evitare entrambi.

In difesa Criscito è l’anima del Genoa e nella sfida clou per la salvezza si deve schierare. Milenkovic è in un momento d’oro e va a sfidare la già retrocessa Spal. Ok Theo Hernandez nel Milan in casa contro il Cagliari, il gol manca da un po’… Demiral, sette mesi dopo, potrebbe tornare a giocare e può essere l’azzardo di giornata. No alle difese di Brescia e Spal a meno che non siate costretti.

A centrocampo è imprescindibile Hakan Calhanoglu. Il Milan non farà turnover ed il turco ha segnato 4 gol nelle ultime 5 partite. Milinkovic-Savic è sempre consigliato, mentre Veretout e Pulgar, rigoristi, si possono mettere. A proposito di penalty, Mancosu si gioca la salvezza nel Lecce che sfida il Parma: schieratelo. Promosso Duncan nella Fiorentina, qualità e quantità oltre a Federico Chiesa che è reduce da una tripletta e vuole ripetersi contro la Spal. Non rischiate Nandez, contro il Milan sarà difficile per tutti. Askildsen ha segnato un gran gol qualche giorno fa, potrebbe essere ancora una lieta sorpresa. Fabian Ruiz può riscattare una stagione con più ombre che luci.

Arrivati al capitolo attaccanti, obbligatorio, ancora una volta, il re dei marcatori Ciro Immobile. Il numero 17 della Lazio, con Ronaldo che non giocherà con la Roma, si è già laureato capocannoniere ed ha vinto la scarpa d’oro ma insegue il record di gol (36) proprio nell’ex stadio di Higuain. Il Pipita è un altro dei nomi consigliati per questa giornata: nel tridente insieme a Bernardeschi e Zanimacchia può far male alla Roma come spesso ha fatto. Ciccio Caputo non si vuole più fermare, schieratelo anche contro l’Udinese. Pandev e Lapadula in cerca di gol salvezza, Lautaro si è ripreso contro il Napoli e con l’Atalanta ha già segnato all’andata. Ibrahimovic è sempre una buona idea, mentre sono sconsigliati Dzeko e Ronaldo che non giocheranno.

La nostra formazione consigliata:

Donnarumma; Theo Hernandez, Milenkovic, Criscito; Mancosu, Calhanoglu, Milinkovic-Savic, Fabian Ruiz; Immobile, Pandev, Higuain.

Giancarlo Labate

Nato a Reggio Calabria nel 1998, studente di Scienze Politiche e grande appassionato di calcio. Sogno di diventare giornalista sportivo per raccontare le mie passioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.