Harry Kane a giro, la magia di Reguilon, la prima rete italiana di Tomiyasu… i goal più belli del weekend

Si è concluso un altro weekend di calcio italiano ed internazionale. Tanti gol e tanto spettacolo, andiamo a vedere quali sono stati i capolavori del weekend.

TOTTENHAM-LEICESTER 3-0, il destro a giro di Harry Kane

Dilaga il Tettanham in casa contro il Leicester. Gli Spurs fanno tutto nel primo tempo, i gol di Son e la doppietta di Harry Kane stendono le Foxes 3-0 e rendono ancora più entusiasmante la lotta per la Champions League. Bellissimo soprattutto il secondo gol di Kane, un destro a giro da grande campione che batte Schmeichel. Kane, dopo aver raccolto un altro assist di Lucas Moura, entra in area e da posizione defilata lascia partire un tiro a giro perfetto che si infila in porta e non lascia scampo alle speranze del Leicester, che cade sotto i colpi di un gran Tottenham.

Credit: canale Youtube Tottenham Hotspur

SIVIGLIA-VALENCIA 1-0, la magia di Reguilon

Si spengono i sogni europei del Valencia, che perde 1-0 in casa del Siviglia. La squadra di Lopetegui, già qualificata alla prossima Champions League, si impone grazie alla magia di Sergio Reguilon. Il terzino, dopo una discesa sulla fascia, con caparbietà in scivolata recupera il pallone, si libera di un avversario in area e lascia partire un destro a giro che si infila all’incrocio dei pali battendo Domenech. Si chiude così il campionato di Siviglia e Valencia, con i primi che si qualificano alla Champions League mentre i secondi terminano la stagione al nono posto con 53 punti.

Credit: canale Youtube LaLiga Santander

MILAN-BOLOGNA 5-1, il primo gol in A di Tomiyasu è una perla

Crolla il Bologna di Mihajlovic, il Milan a San Siro si impone per 5-1 dopo una grande partita giocata dai rossoneri. In mezzo allo show di Ibra e compagni c’è spazio però per il primo gol in Italia di Tomiyasu. A fine primo tempo, sul 2-0 per il Milan, i rossoblu provano a riaprire la gara con il gran sinistro del giapponese. Il terzino si sgancia in avanti, con una finta supera Romagnoli e dal limite lascia partire un tiro che Donnarumma può solo guardare infilarsi all’incrocio dei pali. Purtroppo per Mihajlovic non basta per riaprire la partita, che il Milan nel secondo tempo fissa sul 5-1, ma rimane per Tomiyasu la gran soddisfazione di aver fatto un gol così bello a San Siro.

Credit: canele Youtube Serie A

Giancarlo Labate

Nato a Reggio Calabria nel 1998, studente di Scienze Politiche e grande appassionato di calcio. Sogno di diventare giornalista sportivo per raccontare le mie passioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.