Iacopo Galli a ZC: “Non vedo l’ora di ritornare in campo, Trapani e Rende che sorprese. Catanzaro e Casertana se la giocheranno sino all’ultimo”

Iacopo Galli è uno dei terzini di maggiore talento di tutta la Serie C, un calciatore dai grandi mezzi fisici e dotato di un piede superbo che lo rende uno specialista dei calci piazzati. Il calciatore, attualmente svincolato, dopo la sfortunata scorsa stagione con la maglia della Casertana, ha tanta voglia di dimostrare il suo valore e di riprendersi quanto la sorte gli ha sottratto.

In esclusiva a ZonaCalcio.net è intervenuto Iacopo Galli, il quale ai nostri microfoni si è soffermato sulle sue prospettive future, sulle esperienze passate e su tanto altro.

Slittamenti – “Per quanto mi riguarda questi slittamenti mi hanno dato più tempo per recuperare così perderò poche partite dall’inizio del campionato, nonostante ciò tale situazione è difficile per tutti, il calcio sta vivendo un periodo complesso.”

Casertana e Catanzaro – “Sono due squadre costruite per vincere, ma entrambe sono uscite dall’ultima giornata con una sconfitta, credo che se il Catania verrà ripescato, se la giocheranno fino all’ultimo centimetro.”

Castaldo – “Ci ho giocato due anni in B quando indossavo le maglie di Spezia e Crotone faceva la differenza in cadetteria e pertanto non potrà che fare bene in C.”

Rende e Trapani – “Rende e Trapani sono due piacevoli sorprese, non mi aspettavo che queste due compagini si trovassero a punteggio pieno dopo due giornate, rispetto ad altre realtà che hanno fatto un mercato eccezionale.”

Futuro – “Non vedo l’ora di iniziare, mi sento molto carico, fisicamente sono pronto, stiamo aspettando l’evolversi di alcuni contatti.” 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.