Il bello del calcio: Sheffield-Hallam, il derby più antico del mondo

Nuovo capitolo della rubrica Il bello del calcio, dedicata ai derby più importanti della storia. Oggi parliamo di un derby molto particolare, la prima partita di calcio disputata in assoluto. La gara in questione è quella tra le due squadre di Sheffield, una cittadina inglese nel cuore del South Yorkshire, Sheffield FC ed Hallam FC.

È il 26 dicembre 1860 ed oltremanica da qualche anno è stato inventato un nuovo gioco, il Football. Tre anni prima, nel 1857 due giocatori di cricket, Nathaniel Creswick e William Prest, fondano lo Sheffield Football Club, il primo club calcistico del mondo. Insieme alla fondazione della squadra viene scritto lo Sheffield Rules, un libro contenente le regole del nuovo gioco che molti anni dopo sarebbe diventato lo sport più famoso al mondo.

Come dicevamo, la prima partita ufficiale viene giocata nel 1860, anno in cui venne fondata la seconda squadra della storia, l’Hallam FC. L’incontro è di scena al Sandygate Road e vede la vittoria dello Sheffield per 2-0. Tra i tanti primati di questa partita, ce n’è un altro riguardante lo stadio. Il Sandygate Road è stato fondato nel 1804 e rappresenta l’impianto più longevo del mondo che ospita le gare di cricket oltre a quelle di calcio dell’Hallam FC.

Il Rules Derby, così chiamato in riferimento allo Sheffield Rules, non è molto diffuso per via delle sempre diverse categorie delle due squadre. Entrambe infatti, pur essendo le prime due compagini della storia del calcio, non hanno mai raggiunto le grandi categorie. Attualmente lo Sheffield FC milita nella Northern Premier League Division, ottava divisione inglese. L’Hallam FC invece milita nella Northern Counties East Football League Premier Division, la nona divisione.

Una vita passata in categorie non primarie, forse non dà grande lustro al derby più antico della storia, un lustro che le due si guadagnerebbero solo ed esclusivamente per averci lasciato lo sport, il gioco più bello del mondo. I tifosi, fieri, espongono allo stadio striscioni del tipo “The World’s First”, i primi al mondo. Già, i primi a giocare a calcio, i primi a vivere la passione più grande di tutte, a prescindere dalle categorie. Proprio le categorie, tutt’altro che professionistiche, rappresentano l’essenza dei club, l’essenza del calcio. In un calcio che sempre di più guarda gli interessi, di tutti, nella piccola grande realtà della cittadina di Sheffield, forse qualcosa cambia…

Giancarlo Labate

Nato a Reggio Calabria nel 1998, studente di Scienze Politiche e grande appassionato di calcio. Sogno di diventare giornalista sportivo per raccontare le mie passioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.