Lazio-Milan 4-1: i top e flop della gara

Termina in una disfatta la trasferta di Roma del Milan. La Lazio vince e convince 4-1 contro i rossoneri che a cavallo dei due tempi subiscono 4 gol andando a perdere la prima sfida importante del campionato.

I top e flop

LAZIO

Top: Immobile – Decide la gara con una tripletta e un assist. Il bomber oggi pomeriggio è implacabile, prima batte su rigore Donnarumma, poi segna in tutti i modi e vince la partita praticamente da solo. PERFETTO

Luis Alberto – Anche il partner di Immobile gioca alla grande. Si fa tutto il fronte d’attacco e si fa trovare pronto nel prezioso assist di Immobile per firmare il 4-0 che chiude definitivamente la gara.

Flop: Parolo – Difficile trovare un flop in una prestazione del genere, ma il centrocampista biancoceleste macchia la sua partita con un’espulsione per doppia ammonizione più che evitabile.

MILAN

Top: Calhanoglu – Entra solo al 55′ (scelta rivedibilissima) ed accende la partita. Il gol rossonero è frutto di una sua punizione. Cerca di dare il massimo e creare qualcosa, ma i suoi compagni non lo assistono.

FlopBonucci: Spesso e volentieri si fa saltare dagli attaccanti della Lazio. Perde Immobile nel 2-0 e non riesce a dara la carica giusta ai compagni. DISASTRO

Suso – Dopo tanti elogi, per lo spagnolo oggi arrivano le prime critiche. Completamente assente in tutte le azioni, prova qualche giocata con i suoi guizzi, ma non riesce nemmeno in quello. RIMANDATO

Giancarlo Labate

Nato a Reggio Calabria nel 1998, studente di Scienze Politiche e grande appassionato di calcio. Sogno di diventare giornalista sportivo per raccontare le mie passioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.