Milan-Roma: i top e flop della gara

Altra brutta sconfitta del Milan in questo campionato. Questa volta i rossoneri si devono arrendere alla Roma di Di Francesco. I giallorossi dopo una prova non particolarmente esaltante riescono ad uscire fuori e a vincere 0-2 a San Siro. La squadra di Montella invece esce sconfitta ma per un’ora abbondante in partita e con la possibilità di vincere. Adesso per il Milan si aprono scenari piuttosto interessanti, con Vincenzo Montella che rischia parecchio. Di seguito analizziamo i top e flop della gara:

MILAN

Top

Rodriguez – Spinge sulla fascia sinistra come un treno e in tutte le occasioni rossonere c’è il suo zampino. Purtroppo per lui però, i suoi compagni non concretizzano.

Andrè Silva – Questo ragazzo ha bisogno di giocare. Grande prestazione del numero 9 che, sì, sbaglia un’occasione, ma crea più di tutti in fase offensiva insieme a Rodriguez.

Flop

Romagnoli – Continua il periodo nero del difensore: quasi sempre in ritardo e deviazione decisiva sul gol di Dzeko. Da rivedere mentalità e condizione

ROMA

Top

Florenzi – Come già annunciato era la sua partita. Instancabile e concreto, sbaglia un gol davanti a Donnarumma, ma si fa trovare nel posto giusto al momento giusto per siglare il gol dello 0-2.

Dzeko – Il top player là davanti. La sua presenza si vede e si sente, dopo un primo tempo in ombra, riesce a sbloccare la gara tirando fuori dal cilindro uno splendido destro che si deposita alle spalle di Donnarumma.

Flop

De Rossi – Un po’ in appannaggio la sua partita, la Roma da lui si aspettava molto, ma la sua prova non è stata delle migliori.

Giancarlo Labate

Nato a Reggio Calabria nel 1998, studente di Scienze Politiche e grande appassionato di calcio. Sogno di diventare giornalista sportivo per raccontare le mie passioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.