Pauluzzi a ZC: “Dalla Francia Allan propenso ad accettare il Psg, Cavani difficilmente tornerà a Napoli. Lala un profilo interessante, Ndombele centrocampista che può piacere alla Juventus”

Valentin Pauluzzi, corrispondente per l’Italia del prestigioso quotidiano francese L’Équipe, è intervenuto in esclusiva ai microfoni di ZonaCalcio.net, soffermandosi sulle alcune trattative di mercato che potrebbero interessare il Napoli e su tanto altro.

Allan – “In Francia si sostiene che Allan sarebbe molto propenso ad accettare la destinazione Psg, di certo sarebbe un bel colpo per Tuchel che potrebbe contare su una pedina fondamentale per il suo centrocampo. Il Psg non ha più nessun limite finanziario, e potrà investire fortemente sul mercato. Credo che la valutazione del brasiliano possa oscillare sui 60-70 milioni di euro, il giocatore dopo un’ottima prima parte di stagione è un pò calato, e soprattutto la richiesta di 90 milioni del Napoli poteva avere un senso nell’ultima settimana di gennaio.”

Cavani – “Credo che il suo percorso al Psg sia finito, visto che ha vissuto un’ultima stagione non facile in Francia. Il centravanti credo che sia alla ricerca dell’ultimo ingaggio importante della sua carriera e non credo che nemmeno il Napoli gli possa garantire un posto da titolare con questo Milik. Si è vociferato tanto di un suo ritorno in occasione delle due sfide di Champions League ma vedo davvero complesso un tale ipotesi.”

Pepe e Ndombele- “Sono profili difficilmente prospettabili per le italiane ad eccezione della Juventus, che potrebbe avere bisogno a centrocampo di un giocatore dalle caratteristiche di Ndombele. Parliamo di due prospetti che faranno gola soprattutto in Premier League e alle big di Liga e al Bayern.”

Saint Maximin – “E’ un profilo che piace al Milan, sarebbe ideale per il 4-3-3 di Gattuso, ma la valutazione fatta dal Nizza di 35 milioni non ha convinto Leonardo. Inoltre ci sono delle perplessità anche sul piano caratteriale visto che la compagine rossonera è alla ricerca di un gruppo omogeneo di calciatori.”

Napoli-Arsenal – “Sarà la sfida tra due tecnici “incompresi” dalla tifoseria del Psg, sicuramente usciranno due incontri molto avvincenti. Sicuramente gli inglesi non saranno molto contenti di affrontare la compagine partenopea, che potrà sfruttare il fattore casa nel match di ritorno. Questa Europa League rappresenta una ghiotta occasione per il Napoli targato Ancelotti.”

Profili interessanti – “I giovani del Psg che hanno fatto bene soprattutto ad inizio stagione, ed in particolare modo Diaby e Nkunku sono calciatori che potrebbero esplodere in qualche squadra media del calcio italiano. Un altro profilo molto interessante nonostante sia un classe ’91 è il terzino destro Kenny Lala.”

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.