Stellini a ZC: “La Carrarese è in fiducia, il Piacenza ha cambiato tanto. Equilibrio tra Entella e Pro Vercelli. Sestu, Carvalho e Molnar che stagione. La Ternana è in difficoltà”

Cristian Stellini è un tecnico che alla sua prima esperienza ha deciso di confrontarsi con una sfida complessa come quella di Alessandria, dove nonostante tutto, questo allenatore ci ha messo la faccia, dando il massimo del suo apporto.

In esclusiva a ZonaCalcio.net è intervenuto Cristian Stellini, il quale ai nostri microfoni si è soffermato sulla sua stagione, sulle sue prospettive future e su tanto altro.

Carrarese – “La Carrarese dopo un periodo altalenante, è ritornata alla vittoria, in un campo ostico come quello di Novara. Sicuramente tale successo darà grande morale all’undici di Baldini.ù2

Piacenza – “Il Piacenza in questa stagione ha cambiato tanto, e pertanto ci vorrà maggiore tempo per raggiungere una perfetta coesione ed una totale compattezza dei reparti. Dopo un inizio molto convincente gli emiliani hanno incontrato sulla loro strada compagini che sono state in grado di trovare le giuste contromisure.”

Entella-Pro Vercelli – “Vedo un sostanziale equilibrio tra le due compagini, nonostante abbia l’Entella qualcosina in più ma la stessa dovrà recuperare ancora un numero importante di partite. La Pro Vercelli è davvero solida, sbaglia poche prestazioni e sfrutta ogni occasione pertanto l’Entella deve stare molto attenta a questi avversari.”

Mota Carvalho – “Mota Carvalho è cresciuto tantissimo, da giocatore della primavera è diventato un leader dell’Entella. Sestu invece è un altro giocatore che facendo cose egregie con la maglia del Piacenza. Inoltre è da apprezzare tutto il reparto difensivo della Pro Patria dove si sta imponendo alla grande Molnar.” 

Ternana – “E’ sulla carta una squadra forte, con interpreti davvero validi, però nel calcio contano le motivazioni, forse i giocatori non si sono calati completamente nella mentalità della Serie C andando ad incontrare compagini molto preparate e vogliose di fare bene contro un club importante come la Ternana.”

Colpi – “Al momento in questo girone, ad eccezione fatta di Mancosu, non ci sono dei colpi del mercato invernale che hanno già lasciato la loro impronta in questo campionato. Mi aspetto molto da Gonzalez.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.